Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Excel – Ottenere le combinazioni esatte

Excel Come fare per

L’utilizzo di Excel, il foglio di calcolo del pacchetto Office di Microsoft, si riduce spesso e sovente all’utilizzo di una piccolissima parte delle potenzialità di formule e funzioni che ci vengono messe a disposizione.
Utilizziamo la Sommatoria e le classiche formule matematiche di base ma basta davvero poco per restare sorpresi da come risulta semplice risolvere problemi che ci possono capitare prima o poi operando con i numeri.

Desidero condividere un esempio di come, dovendo trovare quali numeri sommati tra loro restituivano un preciso valore, ho in pochi passaggi risolto il problema utilizzando una formula e il Componente aggiuntivo Risolutore.
Questo non è l’unico modo per ottenere il risultato ma è sicuramente il più immediato.

Di seguito vado ad elencare i passaggi utilizzati per ottenere il risultato al seguente quesito:

QUALI DI QUESTI NUMERI: 300,60,10,40,80,20,120,150 SOMMATI TRA LORO RESTITUISCONO COME VALORE 480 ?

1) Attivare il componente aggiuntivo risolutore

  • Aprire Excel
  • Selezionare: File
  • Selezionare: Opzioni
  • Selezionare: Componenti aggiuntivi
  • Selezionare: Componente aggiuntivo Risolutore
  • Selezionare il tasto: Vai

Il componente verrà attivato e reso disponbile nella Scheda Dati.

2) Definizione della formula

Utilizziamo un esempio che sfrutta un elenco di pochi numeri interi in modo tale da poter verificare in tempi rapidi la risoluzione delle combinazioni disponibili. Più l’elenco di numeri da combinare sarà corposo più tempo e risorse serviranno per ottenere il risutato.

Nella cella A1 inseriamo il nome LISTA e nelle celle sottostanti inseriamo la seguente sequenza numerica:

300 – 60 – 10 – 40 – 80 – 20 – 120 – 150

Questo sarà l’elenco dei valori che il risolutore dovrà combinare al fine di trovare quali valori sommati tra loro restituiscono il valore 480.

Posizioniamoci sulla cella B10 ed inseriamo la seguente formula cliccando l’icona FX: =MATR.SOMMA.PRODOTTO(B2:B9;A2:A9)

3) Avviamo la sincronizzazione dei dati

Nella Scheda Dati avviare con un click il componente risolutore.

Compilare i campi inserendo:

  • Imposta obiettivo: cella B10 ($B$10 – cliccando sulla cella)
  • A: Valore di: 480 (inserito manualmente)
  • Modificando le celle variabili: da B2 a B9 ($B$2:$B$9 – selezionando le celle)

 

  • Cliccare su Aggiungi
  • Compilare i campi inserendo: da B2 a B9 ($B$2:$B$9 – selezionando le celle)
  • Vincolo: Binario
  • Cliccare il tasto Aggiungi
  • Chiudere la maschera con il tasto X

Il risolutore sarà ora pronto per essere avviato.

4) Ecco il risultato

Cliccare sul tasto Risolvi

Quando il Risolutore avrà trovato una soluzione potremo cliccare sul tasto OK e vedremo che nelle celle della colonna B i records saranno valorizzati a 0 o a 1.
La somma dei records con valore 1 sarà la combinazione che darà il risultato voluto pari a 480.

Per info

Privacy Policy
Cookie Policy
Website ©2020 A&B Sistemi srl - www.aebsistemi.it - www.aebsistemi.com - www.aebufficio.it - www.aebufficio.com | Tutti i contenuti, nomi, marchi registrati, grafica e immagini associati sono marchi registrati e/o materiale protetto da copyright dei rispettivi proprietari. Tutti i diritti riservati.