Cerca
Close this search box.
Cerca
Close this search box.

Nota di Credito con segno meno

Nota di Credito con segno meno

A chi non è mai capitato di ricevere Note di credito elettroniche con il segno meno?

Non è così diffuso come nel periodo di introduzione della Fatturazione Elettronica ma può ancora capitare di ricevere Note di Credito con queste caratteristiche.
Nei rapporti di fatturazione B2B sono le aziende di servizi pubblica utilità (acqua, gas, elettricità, telefonia) ad incorrere a volte in questo tipo di documento.
La nota di credito è un documento che, come dice il suo stesso nome, rettifica (in diminuzione) un’operazione per cui in precedenza sia stata emessa fattura e che viene meno, in tutto o in parte o se ne riduce l’imponibile.


Quindi il segno negativo è implicito nel Tipo Documento TD04 cioè nella Nota di Credito.


Il motivo per cui vengono emesse Note di Credito con segno meno non è dato a sapersi, potrebbe essere un errore nelle configurazioni del software gestionale utilizzato dal cedente oppure potrebbe essere un’operazione voluta per “enfatizzare” la rettifica in diminuzione.

Soluzioni?

La soluzione è molto semplice ed arriva da un comunicato di Assosoftware per cui il SdI considera i valori espressi nelle Note di Credito “in valore assoluto”, ossia come se avessero comunque segno positivo.

Quindi il tipo operazione TD04 prevale sul segno degli importi.

La Nota di Credito dovrà quindi essere registrata con importi in positivo.

Per info

Privacy Policy
Cookie Policy
Website ©2020 A&B Sistemi srl - www.aebsistemi.it - www.aebsistemi.com - www.aebufficio.it - www.aebufficio.com | Tutti i contenuti, nomi, marchi registrati, grafica e immagini associati sono marchi registrati e/o materiale protetto da copyright dei rispettivi proprietari. Tutti i diritti riservati.